Pettorina Gatto: le 7 TOP scelte dagli Addestratori – Classifica

migliore pettorina per gatti antifuga

Pettorina gatto: quali sono le migliori in commercio? Come si scelgono? Quali sono i consigli degli addestratori? [Guida + Classifica]

Il tuo gattino si sente rinchiuso? Anche i gatti di casa possono godersi avventure all’aria aperta con l’aiuto di un’imbracatura e di un guinzaglio per gatti comodi e sicuri!

Ciò significa avventura ed esercizio per tutti, senza preoccuparsi che il tuo gatto finisca nel traffico o si allontani troppo.

Usare un collare al posto della pettorina non è una buona idea: può esercitare troppa pressione sul collo del gatto, che è più debole rispetto a quello dei cani.

Inoltre, i collari per gatti tendono a scivolare dalla testa, liberando il gatto (e rischiando di fargli male).

Ecco perché la pettorina per gatti è la soluzione più sicura e salutare per accompagnare il nostro gatto in ogni sua avventura!

Dopo un periodo di addestramento, il tuo gatto sarà in grado di fare esercizio all’aperto senza accorgersi più della pettorina.

Esistono diversi tipi di pettorine per gatti, che vedremo tra poco.

La prima volta che la utilizzi, fai la prova a piedi all’interno o nel cortile di casa per sicurezza: la maggior parte delle recensioni sull’imbracatura include una o due segnalazioni di gatti determinati che sono riusciti a scappare.

Se il tuo gatto è un ninja noto, dovrai provare i modelli “a prova di fuga” come quelli che vedremo fra poco!

Prima di scegliere una pettorina gatto:

Ecco alcuni suggerimenti per preparare il tuo gatto a indossare una pettorina senza difficoltà:

  • Assicurati che il tuo gatto sia aggiornato sulle vaccinazioni in modo che sia pronto per l’esterno.
  • Presenta il tuo gatto all’imbracatura lentamente e usa i bocconcini per creare associazioni positive. Posizionare la pettorina accanto alla cuccia preferita è un buon modo per iniziare. Successivamente, fagliela indossare solo per un minuto o due. Potrebbero volerci giorni o addirittura settimane prima che il tuo gatto si scaldi all’idea.
  • Prova la pettorina per gatto e il guinzaglio in casa finché il tuo gatto non si sente a suo agio con la camminata al guinzaglio. Non vuoi sperimentare all’aperto e rischiare che il tuo gatto si arrabbi e scappi.
  • Una volta all’aperto, esercitati a camminare in un luogo sicuro. Ci vorranno un paio di volte prima che il gatto si abitui alla pettorina.
  • Sulla base delle nostre esperienze con le pettorine per gatti, addestrare un gatto con una pettorina leggera e minimale è più facile che abituarlo a uno dei prodotti più pesanti e a prova di fuga.

Ti potrebbe anche interessare:

Ma vediamo ora quali sono le migliori pettorine per gatti, per ogni esigenza!

Pettorina Gatto – CLASSIFICA

1. Trixie – Pettorina per gatti

migliore pettorina per gatto

Trixie è una marca tedesca leader nella produzione di accessori per animali. Trixie Pettorina gatto Premium ad H è una delle migliori pettorine gatto antifuga.

È fornita con guinzaglio, un accessorio indispensabile per poter portare a passeggio il nostro amico Micio. La pettorina è realizzata in fettuccia di morbido nylon completamente regolabile, con chiusura a scatto in diversi colori, e completa di fibbia in metallo.

Le misure sono 27-45 cm/10 mm, con una circonferenza addominale 27-45 cm, ed un guinzaglio lungo 1,20 metro.

È un prodotto sicuro e comodo, realizzato con materiali di qualità che non rilasciano sostanze chimiche nocive, e si può lavare a mano con sgrassatore o in lavatrice con un programma a basse temperature.

La chiusura deve essere regolata in modo che due dita della mano possano passare comodamente tra il collo dell’animale ed il collare, e bisogna spesso verificare lo stato di usura del guinzaglio, per evitare incidenti.

Per quanto riguarda la funzionalità, è un prodotto molto valido, grazie al sistema a due anelli uniti sia sopra che sotto, e che, se indossato correttamente, permette una presa perfetta e lo rende un oggetto impossibile da poter essere sfilato dal gatto.

I ganci inizialmente sono piuttosto duri, ma in poco tempo si ammorbidiscono e tutto funziona bene. È una pettorina facile da indossare, robusta e si può scegliere tra una varietà di colori brillanti, l’unica pecca, a detta degli acquirenti, è il guinzaglio, considerato troppo corto.

Eventualmente si abbina un guinzaglio più lungo.

Trixie – Pettorina per gatti – Prezzo che consigliamo: 15,00 euro


2. Rabbitgoo – Pettorina con Guinzaglio

La pettorina per Gatti con guinzaglio Rabbitgoo è disponibile in due misure, XS e S, e in una grande varietà di colori.

La taglia XS è pensata per essere una pettorina gatto antifuga per cuccioli, con un collo compreso tra i 24 ed i 30 cm, ed un petto tra i 39 ed i 43 cm.

Si consiglia di misurare attentamente il gatto, e fare riferimento alle tabelle prima di ordinare. Un esempio: la circonferenza della testa del gatto deve essere di almeno 25 cm, o il gatto potrebbe liberarsi.

La pettorina ha 2 robuste fibbie laterali, che assicurano una chiusura impeccabile ed impediscono al gattino di toglierla, e 4 cinghie regolabili, per adattare nel miglior modo possibile la pettorina sul corpo del nostro piccolo amico.

Sul retro è presente un anello al quale agganciare il guinzaglio, che ha una lunghezza di 1,5 metri. Sono anche presenti linee riflettenti, fondamentali per passeggiate al buio.

Realizzata in mesh air traspirante di alta qualità, inizialmente è un po’ rigida come pettorina, ma con l’utilizzo tende ad ammorbidirsi, in modo da dare all’animale un’aderenza perfetta sia al collo che allo stomaco.

È leggera e traspirante, calza perfettamente secondo le misure riportate e il gatto non si trova a soffrire il caldo durante le giornate estive. La pettorina è molto ben fatta, solida e morbida allo stesso tempo, ma è un po’ scomodo dover infilare la testa del gatto, poiché la possibilità di allargare l’apertura è minima.

In generale le regolazioni sono ottime e le cinghie laterali si possono adattare alle dimensioni del gatto.

Rabbitgoo – Pettorina con Guinzaglio – Prezzo che consigliamo: 19,00 euro


3. Happy Hachi – Pettorina Imbottita

Happy Hachi è una ottima pettorina gatto, disponibile in diverse taglie, XS, X, M, L, adatta a tutte le razze, anche a cani di piccola e media taglia.

I colori tra i quali scegliere sono diversi, ed il tessuto a rete assicura una buona traspirabilità in estate. La confezione è provvista di una tabella in centimetri, per cui diventa facile trovare la corrispondenza con l’animale.

Si potrà così contare sulla misurazione in centimetri e su varie taglie a disposizione, venendo incontro alle esigenze di Micio.

È dotata di chiusura a velcro, che però rende il prodotto non tanto regolabile, per cui se da un lato il velcro è comodo, dall’altro non consente di regolare bene le dimensioni del prodotto, che potrebbe risultare o troppo stretto o troppo largo.

Quindi si consiglia di determinare bene le misure del collo e del corpo. La pettorina è facile da indossare per l’animale, in quanto basta inserire le zampe e si chiude dietro la schiena.

È molto morbida e leggera, e può contare su fibbie e anelli per regolare le sue dimensioni a quelle del gatto. E l’anello a D dove si aggancia il guinzaglio è resistente perché è in zinco, quindi non si rompe con facilità.

Purtroppo alcuni utenti lamentano una certa difficoltà di Micio a camminare correttamente, in quanto la parte che appoggia sulle zampe anteriori lo limita nei movimenti. È chiaro che dipende anche dalla razza dell’animale!

Confortevole e pratica da mettere, è una pettorina antifuga per gatti decisamente buona. Questo tipo di imbracatura non comprende il guinzaglio, che deve essere acquistato separatamente.

Happy Hachi – Pettorina Imbottita – Prezzo che consigliamo: 18,00 euro


4. Toulifly – Pettorina e Guinzaglio

Toulifly è un set comprensivo di pettorina e guinzaglio. Troviamo 3 taglie, XS, S e M, e la pettorina nera ha una forma che cinge tutto il corpo del gatto, tenendolo comodo e sicuro.

È adatto anche per piccoli gattini, pesando circa 80 gr. Guardiamo le dimensioni: XS: Torace: 26-29 cm e peso: <1,5 kg; S: Torace: 30-34 cm e peso: 1,5-3 kg; M: Petto: 35- 40 cm e peso: 3-4,5 kg.

La pettorina è dotata di 4 cinghie regolabili, da stringere in base alla corporatura dell’animale. Sul retro sono presenti due anelli a cui si aggancia il guinzaglio. Sono presenti anche 4 strisce catarifrangenti, che permettono di uscire anche con il buio.

I materiali sono morbidi, di alta qualità e traspiranti, quindi perfetti per l’estate, e ben tollerati da Micio. Lo spessore sul collo evita qualsiasi tentativo di fuga, e la chiusura in velcro si adatta molto bene al corpo di Micio.

Dispone di 2 sistemi di chiusura diversi tra loro, che non consentono alla pettorina di aprirsi o slacciarsi. Cosa molto importante è un tipo di imbracatura molto utile, in quanto fa presa sul corpo del gatto, per cui quando il gatto tira l’attrito è sul suo corpo, e non sul suo collo, parte tanto fragile di Micio.

Il guinzaglio lungo e robusto in nylon si fissa ai doppi anelli a D sul retro, e questo design confortevole e sicuro può distribuire uniformemente la pressione del guinzaglio sul petto e sulla spalla, evitando soffocamento e stress.

All’interno la pettorina è leggermente imbottita, in modo da non premere sul gatto, si lava facilmente e si adatta bene alle misure di Micio, risultando perfetta per comodità e sicurezza.

Non è adatta però per gattini di pochi mesi.

Toulifly – Pettorina e Guinzaglio – Prezzo che consigliamo: 17,99 euro


5. Ddox – Pettorina Air Mesh

Ddoxx è un marchio noto in tutto il mondo per la vendita di prodotti come pettorine gatto o cani.

La Air Mesh viene proposta in diverse tipologie di misure, ma viene considerata la migliore pettorina per animali di piccola taglia, gatti o vani. Per questo è indispensabile controllare la tabella con le misure e calcolare la taglia giusta.

I materiali utilizzati sono di prima qualità, ed è sufficiente infilare le zampe del nostro amico peloso nella pettorina e fissarla sul dorso con una fibbia a clip per evitare strattoni forti.

Si può regolare grazie a diverse fibbie scorrevoli, ed il bordo riflettente garantisce una grande sicurezza al buio. La pettorina ha diverse proprietà, è leggera, stabile, lavabile, resistente agli strappi ed alle intemperie e resistente ai morsi.

Il tessuto air mesh resiste alla muffa, all’invecchiamento ed all’usura. Il guinzaglio si applica facilmente ai due anelli robusti a D.

Questa pettorina per gatto permette una mobilità eccezionale, non scivola, non c’è pericolo che si possa sfilare, è molto resistente e pratica da indossare.

La chiusura permette di non tirare il pelo quando viene allacciata, e piace molto l’idea dei bordi riflettenti.

Grazie al velcro è possibile stringerla ed allargarla, adattandola alle misure del cane, risultando ottima per vestibilità e per praticità d’uso.

Attenzione solo alle dimensioni: si adatta sia a gatti che a cani di piccola taglia, quindi potrebbe essere larga per alcuni.

Ddox – Pettorina Air Mesh – Prezzo che consigliamo: 22,00 euro


6. Simpeak – Pettorina con guinzaglio

pettorina gatto antifuga

Simpeak è una pettorina dal design molto confortevole, avendo una struttura a gilet che riesce a distribuire la pressione del guinzaglio in modo uniforme, evitando tensione al collo.

Viene proposta in 3 taglie, S, petto: 23-28 cm, M, petto: 28-33 cm, L, petto: 33-38 cm e in 7 colorazioni diverse. I materiali utilizzati sono di ottima qualità: sono resistenti all’usura, hanno buone proprietà elastiche, assorbono l’umidità, e non si deformano dopo i lavaggi.

È una pettorina per gatti regolabile, dotata di cinghie di regolazione e chiusura a velcro, permettendo una perfetta aderenza all’animale. Da entrambi i lati è presente una robusta fibbia di sicurezza, che lo rende un oggetto impossibile da sfilarsi.

È chiaro che la pettorina deve essere molto aderente al corpo, altrimenti, se risulta grande, Micio riesce a liberarsi. Quello che piace di questo oggetto è il suo design, poiché il collo a v permette al gatto di non sentirsi soffocato e non avere costrizioni alle gola.

È una pettorina molto morbida e ben rifinita, fascia molto bene, è super comoda e abbastanza sicura. Viene pubblicizzata come una pettorina “a prova di fuga”.

Facile da indossare e dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Simpeak – Pettorina con guinzaglio – Prezzo che consigliamo: 14,00 euro


7. Lianzimau – Set di Pettorina e guinzaglio

pettorina per gatti antifuga

Il set Lianzimau pettorina gatti e guinzaglio è un ottimo kit completo.

È disponibile in diverse taglie, XS, S, M, L. Taglia torace gatto: XS: Petto: 25-30 cm, Peso raccomandato: 1,5-2,5 kg, S: Torace: 30-35 cm, Peso consigliato: 2,5-4 kg, M: Petto: 35-40 cm, Peso raccomandato: 4-5,5 kg,: Petto: 40-45 cm, Peso consigliato: 5,5-7,5 kg.

Questa imbracatura per gatti è dotata di un blocco fisso, che impedisce al gatto di sfilarlo, è semplice da indossare e da togliere, ed ha una doppia chiusura con velcro e fibbia, che consente un buon movimento pur rimanendo in sicurezza.

È progettata per la sua incolumità, è regolabile ed è dotata di un anello a D posizionato sul dorso per fissare il guinzaglio.

In questo modo la forza trainante impressa sarà distribuita uniformemente, senza gravare su una singola zona. Il materiale è eccellente e traspirante, realizzato in tessuto a rete d’aria leggero e morbido, che offre una sensazione confortevole nei periodi di maggior calore.

Sono anche presenti pratici nastri riflettenti, che consentono di uscire al buio tranquillamente. La pettorina è molto comoda, sicura e di facile utilizzo, ed essendo molto morbida Micio non si sente stringere al collo ed allo sterno.

Inoltre la doppia chiusura data dal velcro e dalla chiusura a scatto con ulteriori 2 anelli da fissare al guinzaglio impediscono al gatto di sfilarsi dalla pettorina.

Ricordiamoci che la misura deve essere presa attorno al torace, stringendo il metro attorno al gatto. Se si è indecisi tra due taglie, è preferibile scegliere la più piccola.

In ogni caso, un set di pettorina per gatti con guinzaglio completo e dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Lianzimau – Set di Pettorina e guinzaglio – Prezzo che consigliamo: 17,99 euro


Pettorina Gatto: Guida all’acquisto e all’uso

Chi ha un gatto e vive in città, non avendo a disposizione sicuri spazi all’aperto, sa bene che utilizzare un’apposita pettorina si può rivelare una soluzione intelligente per andare a passeggio col gatto, senza correre alcun rischio.

In commercio ci sono molti tipi di pettorina gatto, e quindi bisogna scegliere il modello giusto. E se sarà azzeccato, Micio si abituerà al nuovo accessorio, e lo assocerà alle sue uscite all’aperto.

Abituare il gatto

Come abbiamo già accennato, all’inizio nessun gatto amerà il nuovo indumento, e il consiglio è di abituarlo gradualmente, facendoglielo indossare a casa per pochi minuti, con carezze e premietti, e piano piano allungando i tempi.

Quando Micio sarà a suo agio, e girerà per casa adattandosi benissimo al nuovo oggetto, agganciamo il guinzaglio, permettendogli, all’inizio, di muoversi come vuole. Aspettiamo però qualche giorno prima di uscire.

All’inizio passeggiamo vicino a casa, e permettiamogli di esplorare il mondo che lo circonda. Via via sarà sempre più a suo agio. In particolare con Micio, bisogna rispettare i suoi tempi, lasciando la pettorina vicino alla sua cuccia, in modo che la possa annusare, conoscere e sentirla sua. Ricordiamoci però che bisogna scegliere in base all’individualità di Micio, ed al suo temperamento.

Dimensioni

I gatti sono animali che si spazientiscono facilmente, e quindi bisogna scegliere un accessorio pratico e veloce da indossare.

È importante tenere in considerazione le dimensioni sia della pettorina che quelle del gatto. In commercio sono disponibili vari formati, ed i venditori fissano le misure di collo, petto e vita dell’animale.

Nel caso si abbia un gattino, che crescerà nel tempo, la pettorina dovrebbe adeguarsi alle loro esigenze. Stesso discorso vale anche per il collare, che deve far stare bene l’animale.

Tipologie di pettorina gatto

Forma ad H

Questa tipologia di pettorina gatto antifuga è composta da due collari, dotati di un bordo aggiuntivo che crea la caratteristica forma ad H. L’imbracatura è molto ergonomica, e garantisce sicurezza e comfort, in quanto va a fornire una migliore mobilità all’animale.

Forma ad 8

È la pettorina per gatto antifuga più semplice, realizzata con 2 collari, di cui uno viene messo intorno al collo del gatto, mentre l’altro viene posizionato intorno al suo corpo. Vengono uniti tramite un gancio. Questa pettorina non è molto sicura, poiché l’animale può avere la possibilità di sfilarsi da solo il collare. È consigliabile per gatti con temperamenti rilassati, e per brevi passeggiate in ambienti tranquilli.

Pettorina a fascia

La pettorina gatto a fascia è una variante della forma ad H. Viene utilizzato un tessuto molto spesso, che riesce a coprire parti del corpo, riscalda in inverno ed è più comoda rispetto alle imbracature più sottili. Il modello permette che la forza esercitata sul guinzaglio venga distribuita su tutto il corpo dell’animale in modo equo. Così, anche se il micio è di piccole dimensioni, non si farà male. Infine esistono anche

Materiali

Una pettorina gatto dovrebbe preferibilmente essere idrorepellente, per evitare di inumidirsi. Inoltre è naturalmente importante che sia resistente, così che non si possa rompere, e morbido, per non infastidire l’animale. Gli anelli ai quali si andrà ad assicurare il guinzaglio è preferibile che siano in acciaio.

Facilità di utilizzo

Una buona pettorina deve essere pulita con una certa regolarità. Si dovrebbe poter lavare in lavatrice ed a una temperatura tale da garantire l’eliminazione del maggior numero di germi.

Allo stesso modo è importante sia facile da infilare e sfilare, per non creare stress a noi ed al gatto.

Notiamo anche che non tutte le pettorine si chiudono allo stesso modo, ed esistono diverse tipologie. Le più diffuse sono quelle con il velcro, con la fibbia ed a click. Se il gatto è piuttosto esuberante, l’ideale è una chiusura a fibbia.

Ecco tutto quello che c’è da sapere nella scelta della migliore pettorina per gatto!

Non sempre avremo vita facile ad abituare il gatto al nuovo indumento.

Tuttavia con un po’ di abitudine qualsiasi gatto si accorgerà che non è una tragedia come sembra.

Cerchiamo di resistere un paio di settimane: solitamente dopo questo lasso di tempo, anche i gatti più testardi si saranno abituati alla novità della pettorina!

Come sempre, per qualsiasi dubbio o domanda siamo a disposizione nei commenti.

A presto!

Commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments