Maine Coon Nero: TUTTO sul gatto più grande al Mondo!

Il Maine Coon nero ha uno dei colori più affascinanti e sbalorditivi di questa razza.

Dire se il tuo gatto è un Main Coon nero o no richiederà un po’ di aiuto da un vero allevatore. Se hai portato a casa un gattino o un gatto adulto che non proviene da un allevatore, potrebbe essere difficile dirlo.

In effetti, molti gatti con una pelliccia lunga e abbondante vengono scambiati per questa razza, semplicemente perché molti proprietari di gatti non conoscono esattamente i tratti fisici della razza.

La prima cosa che probabilmente noterai è che i Maine Coon sono grandi, molto grandi! In effetti, il record per il gatto domestico più lungo del mondo appartiene a un Maine Coon che è cresciuto fino a superare i 120 cm di lunghezza!

Ma questi gattoni hanno molto altro oltre che grandi dimensioni. Sono affettuosi senza essere bisognosi, sono adattabili e hanno mantenuto il loro istinto di caccia, nel caso abbiate bisogno di un buon gatto da caccia.

Ma scopriamolo nel dettaglio:

Maine Coon nero caratteristiche:

maine-coon-gatto

Come riconoscere un Maine Coon nero?

maine coon neroDevi sapere che i gatti hanno alcuni tratti fisici abbastanza simili alla razza, ma potrebbero non essere un Maine Coon di razza. Non farti ingannare dal solo pelo nero o molto scuro.

Il Maine Coon nero è esclusivamente nero. Quindi, ogni singolo pezzo del gatto è nero. Nel frattempo, un gatto nero che consideri questa razza che contiene una tonalità nera più chiara nel sottopelo può essere un “black smoke”.

La differenza tra un nero puro e un black smoke fumoso sta nel sottopelo. Quando guardi la pelliccia sotto la zona del ventre e del petto di un gatto color fumo nero, vedrai che la sua pelliccia ha un’ombra più chiara.

Il Grey Maine Coons ha colori più chiari. Il cappotto grigio solido di questo gatto è la variante più comune di questo colore. Altri motivi includono macchie, strisce e macchie.

Il Calico Maine Coon è allevato in diversi colori che creano un modello unico. Questa versione della razza ha segni distinti rispetto alle controparti in pelliccia solida della razza. Va dall’ambra al marron, ma sempre mantenendosi su colori scuri.

Storia del Maine Coon

maine-coon-gatto-cacciaIl Maine Coon nero, così come tutti i maine coon, come suggerisce il nome, proviene dal Maine, dove la razza era conosciuta come famoso cane da caccia al topo, gatto da fattoria e gatto di nave, già all’inizio del XIX secolo.

Sono una razza naturale e poco si sa delle loro origini. Alcuni sostengono che i Vichinghi li portarono in Nord America, secoli prima che Colombo navigasse nell’oceano blu. Altri dicono che sono i discendenti di gatti a pelo lungo appartenenti a Maria Antonietta, inviati in America in anticipo rispetto alla regina condannata, che aveva sperato di fuggire lì.

I capitani di mare potrebbero aver riportato gatti a pelo lungo che poi si accoppiarono con gatti a pelo corto locali. Una cosa è certa: il Maine Coon non è il risultato di un accoppiamento tra un gatto e un procione, visto che il loro cappotto marrone e la coda inanellata pelosa suggeriscono l’impossibilità biologica. La somiglianza tuttavia c’è, ed è per questo che i gatti hanno ottenuto la parte “Coon” (dall’inglese procione) del loro nome.

Il primo riferimento pubblicato a un Maine Coon risale al 1861 e riguardava un gatto in bianco e nero di nome Captain Jenks degli Horse Marines. Una femmina Maine Coon fu nominata Best Cat nel 1895 in occasione di una mostra per gatti tenutasi nel Madison Square Garden. A Boston e New York, i felini addomesticati ​​in casa erano popolari alle mostre di gatti, e quando la Cat Fanciers Association fu fondata nel 1908, il quinto gatto registrato fu un Maine Coon di nome Molly Bond.

Da allora l’invasione di glamour persiani e siamesi dall’Inghilterra verso la fine del secolo segnò la fine della popolarità del Maine Coon per circa cinque decenni. Le cose sono cambiate in meglio negli anni ’60 e nel 1968 si è costituita la Maine Coon Breeders and Fanciers Association.

Oggi questi grandi e bellissimi gatti sono tra le razze più famose al mondo. Inoltre sono stati eletti il gatto ufficiale dello stato del Maine in USA.

Dimensioni

maine-coon-gatto-2

Il Maine Coon è un gatto davvero grande. La maggior parte dei Maine Coon pesa dai 4 agli 8 Kg, con alcuni gatti che arrivano a pesare ben 10Kg!

La lunghezza media è sui 70-80 cm, con i maschi più grandi in grado di raggiungere (e superare) il metro di lunghezza.

Non raggiungono la loro dimensione completa fino a quando non hanno dai tre ai cinque anni.

Carattere

maine coon gatto-4Il gentile e affabile Maine Coon si adatta bene a molti stili di vita. A questi gatti piace stare con le persone e hanno l’abitudine di seguirle in giro, ma non sono morbosi.

Sono felici di ricevere attenzione quando lo fai a modo loro, ma se sei occupato, sono soddisfatti di esserti semplicemente accanto. Chiudi una porta e loro aspetteranno pazientemente che tu realizzi l’errore e tu li faccia entrare. A loro piace stare vicino a te, senza essere invadenti.

Conservano anche la loro abilità di gatto da caccia al topo. Risiede nel loro DNA.

Nessun roditore sarà al sicuro in una casa dove risiede un Maine Coon. Anche se non hai topi da inseguire, manterranno le loro abilità affilate inseguendo i giocattoli e afferrandoli con le loro grandi zampe.

Il Maine Coon è un gatto estremamente intelligente: trattalo con rispetto e dignità e verrai ricambiato alla stessa maniera, con in più moltissimo amore!

Al Maine Coon piace anche giocare a recuperare le palline, giocattoli o pezzi di carta imbottiti. Possono arrampicarsi come qualsiasi gatto, ma di solito preferiscono rimanere a livello del suolo. Dove si trova il loro lavoro, dopo tutto. Sono anche molto intelligenti e impareranno felicemente alcuni comandi o giochi da fare insieme a te.

I Maine Coon sono gatti in “giacca e cravatta”, grandi giganti che giocano in maniera dignitosa ed elegante fino alla vecchiaia. I Maine Coon possono anche essere riservati a persone con cui non hanno familiarità.

Impiegano tempo ad adattarsi alle persone nuove, da adulti. Questo periodo iniziale di adattamento è in realtà un processo decisionale: il Maine Coons sta decidendo se questi nuovi umani si sono dimostrati degni di fiducia. Non appena decidono, tuttavia, formano stretti legami con l’intera famiglia e diventano amorevoli e devoti.

La maggior parte vuole essere vicino a te ma non in grembo. Sono veri membri della famiglia e partecipano a tutte le routine familiari, sia che ti guardi la TV dal comfort del divano, sia che ti seguano da una stanza all’altra. Come si addice a un ex marittimo, i Maine Coon sono affascinati dall’acqua, forse perché i loro cappotti spessi sono idrorepellenti e non diventeranno fastidiosamente freddi e bagnati come altre pellicce. Alcuni si uniranno brevemente ai loro umani nella doccia, o almeno cammineranno sul pavimento bagnato senza problemi.

Salute

Sia i gatti di razza che i gatti di razza mista hanno diverse incidenze di problemi di salute che possono essere di natura genetica. I problemi che possono interessare il Maine Coon includono:

  • Displasia dell’anca, che nei casi più gravi può causare zoppia.
  • Cardiomiopatia ipertrofica, una forma di malattia cardiaca ereditata in Maine Coons. È disponibile un test a base di DNA per identificare i gatti portatori di una delle mutazioni che causano la malattia.
  • Malattia renale policistica, una malattia renale ereditaria lentamente progressiva che può provocare insufficienza renale.
  • Atrofia muscolare spinale, una malattia genetica che colpisce i muscoli scheletrici del tronco e degli arti. È disponibile un test per identificare i corrieri e i gattini interessati.

Queste non sono tuttavia situazioni comuni, e anzi è piuttosto raro che un gatto adulto di Maine Coon soffra di questi disturbi.

Cura di un Maine Coon

Nonostante la lunghezza della pelliccia del Maine Coon, il pelo ha una consistenza setosa che non si opacizza facilmente, se lo curi regolarmente.

È facilmente curabile con una pettinatura due volte a settimana per rimuovere i peli caduti. Utili strumenti per la toelettatura includono un pettine in acciaio inossidabile per rimuovere i grovigli e quello che viene chiamato “rastrello per toelettatura” per estrarre il sottopelo morto, che è ciò che provoca grovigli quando non viene rimosso. Usalo delicatamente, specialmente nella zona dello stomaco e sulla coda.

Anche per quanto riguarda il cibo, è un gatto per nulla schizzinoso, piuttosto rustico e in grado di adattarsi a qualsiasi cibo vorremo dargli (possibilmente di buona qualità!).

Potrebbe interessarti 👉 Cibo per gatti: i TOP al Mondo

I Maine Coon sono gatti molto pazienti, ma a loro non piace farsi strappare i peli più che a te. Fai il bagno a Maine Coon secondo necessità, che può variare da qualche settimana a qualche mese. Se il loro pelo sembra untuoso o la loro pelliccia appare filante, hanno bisogno di un bagno.

L’igiene dentale quotidiana è migliore, ma la spazzolatura settimanale è meglio di niente. Taglia le unghie ogni paio di settimane. Pulisci gli angoli degli occhi con un panno morbido e umido per rimuovere eventuali perdite. Utilizza un’area separata del panno per ciascun occhio in modo da non correre il rischio di diffondere batteri.

Controlla le orecchie settimanalmente. Se sembrano sporche, puliscile con un batuffolo di cotone o un panno morbido inumidito con una miscela 50-50 di aceto di sidro e acqua calda. Evitare l’uso di bastoncini di cotone, che possono danneggiare l’interno dell’orecchio.

Mantieni la lettiera del Maine Coon perfettamente pulita. Questi gatti sono molto attenti all’igiene  e una lettiera pulita aiuterà a mantenere pulito anche il pelo.

Il carattere del Maine Coon nero

L’amichevole e rilassato Maine Coon Nero è la scelta perfetta per famiglie con bambini e/ gatti e cani. Amano l’attenzione che ricevono dai bambini che li trattano educatamente e con rispetto, e non si preoccupano di essere accompagnati a fare un giro in un passeggino.

Sono felici di vivere anche con cani amici dei gatti, grazie alla loro disposizione amabile. In questo caso introduciamo gli animali domestici lentamente e in circostanze controllate per assicurarsi che imparino ad andare d’accordo.

Il Maine Coon nero, come gli altri Maine Coon sono gatti ottimi da inserire in famiglia, con un carattere forte e fiero frutto della loro incredibile intelligenza.

Quanto costa un Maine Coon Nero?

Il valore di un Maine Coon nero, oggi, è approssimativamente tra gli 800 e i 2000 euro, anche se dipende molto anche dall’allevamento e dall’età del gatto.

Commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments