Le cucce per cani da interno sono un tipo di accessorio che viene enormemente sottovalutato.

La cuccia, per il nostro amico cane, è un luogo sacro in cui potersi rifugiare in caso di qualsiasi momento di stress.

Se non l’abbiamo già, avremo fatto caso che il nostro cane tende a riposarsi sempre negli stessi punti della casa. Solitamente non più di 3 o 4 nell’arco di tutta la giornata.
Questo perché il cane ha naturalmente bisogno di riferimenti anche per quanto riguarda la propria tana.

E oggi, a fronte di diverse prove vedremo quali sono le migliori per interni e come sceglierle al meglio

Proprio come se fosse in natura, il nostro cane ha bisogno di una tana. Parliamo di un’oasi in cui si possa sentire protetto dai pericoli, oltre che rilassato e smaltire eventuali altre fonti di stress. Quando non sa dove andare, il cane deve sempre avere la possibilità di riposarsi e rilassarsi nella sua cuccia.
Vale sia per i cani giovani, che (e a maggior ragione) per quelli più anziani. Se abbiamo più di un cane in case è importante che ogni cane abbia ben chiara qual è la sua cuccia.

Ricordiamoci che le cuccie per cani da interno sono un ottimo alleato anche in termini di salute e di sicurezza di sè, per il nostro amico a 4 zampe

Fateci caso: quando due cani della stessa casa conoscono la propria cuccia e la cuccia dell’altro cane, non invaderanno mai la cuccia dell’altro. (A meno di cuccioli. I cuccioli sono dei monelli e sta a noi insegnare loro a rispettare gli spazi dei più anzianotti!).

In fondo all’articolo abbiamo aggiunto una breve guida su come scegliere la migliore cuccia per le nostre esigenze, in base a parametri importanti come materiali, utilizzo che se ne deve fare, dimensioni adatte.

Ma adesso arriviamo subito al sodo e vediamo le migliori 7 cucce per cani da interno che abbiamo selezionato per ogni esigenza!

Cuccie per cani da interno: la Top 5


Cucce per cani da interno: cuscinone per tutte le dimensioni

5) BedDog – Divano per cane con bordi rialzati

cucce per cani da interno beddogLe cucce per cani da interno possono essere di vario tipo, e una di quelle a cui si pensa per prime è quella a forma di cuscinone.
Ne abbiamo provate veramente tantissime e la nostra scelta è ricaduta decisamente su quelle di BedDog.
Impermeabili, antistrappo, sfoderabile, di un materiale piuttosto fresco (cordura), questo tipo di cuscino ha la ottima caratteristica di avere anche un rialzo tutto intorno ai bordi. Questo permette al cane di appoggiarci la schiena e di sentirsi protetto alle spalle.
Noi lo abbiamo dato in prestito a più cani, e anche quelli con taglie maggiori sono stati comodi al suo interno. A scelta possiamo optare fra 5 dimensioni disponibili e 9 colorazioni diverse. Decisamente un ottimo cuscinone.

Conclusioni:
Piacevole bello e pratico. Si pulisce bene ed è particolarmente comodo. Fra i tati cuscini che ci sono passati fra le mani questo è fra quelli che abbiamo apprezzato di più.
BedDog – Divano per cane con bordi rialzati – Prezzo (120x85cm): 44,99 euro


Cucce per cani da interno: cuscinone per cani medio piccoli

4) Baldiflex – Divanetto

cucce per cani da interno baldiflexAltro cuscino di ottima qualità, questa cuccia ha due lati senza bordo rialzato, in modo da favorire la salita e la discesa del nostro cane.
Anche in questo caso abbiamo trovato una qualità veramente eccellente, alto 10 cm, comodo, sfoderabile e facilmente pulibile. A onor del vero lo abbiamo trovato anche molto carino esteticamente, cosa che in salotto non ci è dispiaciuta.

Ricordiamoci che le dimensioni riportate dal produttore comprendono circa 15 cm di rialzo laterale. Dunque se acquistiamo quello da 50 cm di lato corto, lo spazio disponibile piano sarà di di 35 cm.

Conclusioni:
Particolarmente comodo per i cani con le zampe corte, per il resto è un cuscino di ottima qualità come quello visto in precedenza. Anche a livello estetico ci è piaciuto molto.
Baldiflex – DivanettoPrezzo (115x70cm): 54,49 euro


Cucce per cani da interno: casetta in tessuto

3) LvRao – Cuccia a casetta per cani

cucce-cani-da-interni-telaCi è stato chiesto spesso dai nostri lettori un consiglio per una cuccia chiusa da interni. Purtroppo va ricordato che questo tipo di cucce, se scelte in tessuto solitamente sono di piccole dimensioni per permettere alla struttura di reggersi in posizione verticale.

Dovendo scegliere una cuccia chiusa su tutti i lati da interno, non abbiamo scelta se non optare per una cuccia in tessuto che sia facile da riporre e lavare.
Abbiamo quindi optato per la Chrasy perché propone una cuccia chiusa con un eccellente rapporto qualità prezzo. La cuccia è totalmente apribile e richiudibile e si può tranquillamente lavare in lavatrice. Dobbiamo ricordarci però che la cuccia è 50cm di lunghezza, dunque noi la consigliamo esclusivamente a cani sotto i 6/7 kg di peso. Oltre la cuccia potrebbe rivelarsi troppo piccolina.

Conclusioni:
Sicuramente tra le più graziose cucce per cani da interno in assoluto. È di discreta qualità, e facilmente lavabile. L’unico vincolo sono le dimensioni. Visti i 50 cm di lato, non potremo utilizzarla per cani sopra i 6/7 Kg!
LvRao – Cuccia a casetta per cani – Prezzo (50x42x50 cm): 25,99 euro


Cucce per cani da interno: trasportino in plastica

2) Skudo – Trasportino cuccia

trasportino cani skudoPassiamo ad un trasportino. Per molti di voi un oggetto scontato, per altri un verso sconosciuto. Abbiamo già parlato a lungo dell’importanza dei trasportini, ma la possibilità di utilizzarlo a casa lo rende anche una valida cuccia per il nostro Fido.

Presenta il vantaggio che se il cane associa al trasportino un posto sicuro, potremo spostare il trasportino anche in macchina o in altro luogo, e il cane avrà comunque un punto di riferimento in cui sentirsi al riparo.
Il trasportino Skudo che proponiamo è il più scelto dai professionisti in assoluto, conforme al trasporto in aereo, auto treno, con chiusura di sicurezza e ganci laterali a scatto. Possiamo anche aggiungere le ruote per uno spostamento più comodo. Comprende numerose dimensioni ed ha sia un ottimo rapporto qualità prezzo che una buona qualità assoluta.
Insomma, una cuccia “tutto in uno” che può rivelarsi un’ottima soluzione per chi cerca un oggetto multitasking.

Conclusioni:
Il trasportino è un oggetto multiuso. Può essere una cuccia da casa, ma all’occorrenza una tana in cui il cane si sentirà protetto in qualsiasi ambiente (macchina, casa vacanze, ecc). Tuttavia esteticamente non è bellissimo ed in casa può risultare ingombrante.
Skudo – Trasportino cuccia – Prezzo (79x59x65cm): 59,00 euro


Cucce per cani da interno: box in metallo

1) Tresko – Gabbia in metallo

trasportino cani metalloPassiamo ad una soluzione altrettanto valida rispetto al trasportino visto in precedenza. Il box traportabile è una soluzione comoda sia da usare come trasportino che da usare come cuccia in casa. Permette una areazione maggiore rispetto al trasportino visto in precedenza ed inoltre è pieghevole cosa che abbiamo trovato estremamente comoda durante i periodi di inutilizzo.

Tresko è una marca leader nel settore e questo trasportinoci  piaciuto anche per la facilità di pulzia: la vasca di plastica sul fondo è estraibile, lavabile e impermeabile, (può essere estratta anche quando la gabbia è chiusa) e può essere pulita in modo rapido in modo da assicurare un’ottima igiene.
I materiali sono nettamente più solidi della maggior parte delle altre gabbie che abbiamo provato, il che la rende indistruttibile anche per i cani (magari cuccioli) più scalmanati!

Conclusioni:
Altra soluzione che si può apprezzare per la doppia funzione cuccia-trasportino. Ottimi i materiali e la resistenza. Abbiamo apprezzato molto anche la facilità di pulizia grazie al fondo estraibile. Ad un prezzo ottimo portiamo a casa un box professionale.
Tresko – Gabbia in metallo – Prezzo: 52,99 euro


Cucce per cani da interno: guida alla scelta

trasportino cani 3Ci sono così tante opzioni di cucce per cani sul mercato che dovremmo avere un’idea chiara del tipo di prodotto che stiamo cercando prima di iniziare a guardare.

– I materiali

La composizione del materiale è la caratteristica principale che differenzia le cucce per cani e la maggior parte dei prodotti sul mercato può essere suddivisa in queste tre categorie:

Plastica : solitamente resistente alle intemperie e di design moderno.

Legno: dall’aspetto tradizionale, robusto e potenzialmente resistente alle intemperie.

Metallo: utilizzato per creare le gabbie trasportino, che possono essere usate sia indoor che outdoor.

Tessuto: che possono comprendere cucce cheriproducono casette o cuscini di vario tipo. Sono principalmente utilizzate come cucce per interni

Materiali diversi conferiscono diversi vantaggi quando si tratta di cucce per cani da interno o da esterno e alcuni saranno più adatti di altri per le circostanze particolari del nostro cane.

I proprietari che cercano specificamente cucce per cani da interno impermeabili generalmente optano per quelli in plastica. Questi prodotti sono spesso più facili da assemblare rispetto alle loro controparti in legno; di solito sono composti da un paio di pezzi di grandi dimensioni che possono essere agganciati insieme senza bisogno di ulteriori strumenti o manodopera. Quelle di medie dimensioni sono adattabilissime anche per l’uso come cuccia per cani da interno e spesso possono essere usate anche come trasportino.

Le cucce per cani in legno sono particolarmente apprezzate perché sono spesso le più visivamente accattivanti e, se di alta qualità, offrono impermeabilità naturale e un certo grado di isolamento. Assicurati di sceglierne una con un pavimento rialzato se deve essere usata all’esterno, altrimenti rischierà di marcire velocemente in caso di pioggia.

trasportino cani 1Il metallo è il materiale usato per le gabbie trasportino, gettonatissime per coloro che cercano qualcosa di solido e leggero che si possa utilizzare sia come cuccia da casa, che come trasportino da macchina.
Sebbene il termine “gabbia” ci faccia storcere il naso, le cuccie per cani in metallo sono spesso areate, con ottima visibilità, e molto durevoli. Inoltre sono facili da montare e smontare oltre che da pulire.

Il tessuto è il materiale da scegliere per chi cerca una un materiale comodo che si utilizzi esclusivamente all’interno di casa. È importante scegliere in questi casi tessuti di buona qualità, possibilmente impermeabili, perché alcuni tipo di cucce per cani da interno fatte in questo materiale, come i cuscini, se di bassa qualità possono assorbire odori e rendere difficoltoso il lavaggio e il manteneimento dell’igiene.

– Le dimensioni

Una delle cose più importanti oltre che, per esperienza, una delle più difficili da determinare con certezza. Questo può essere uno dei fattori più difficili da valutare quando si acquistano tali prodotti online, ma in genere la maggior parte dei produttori fornisce misurazioni e guide all’acquisto.

La dimensione ideale per una casa per cani è quella in cui il tuo cane può sdraiarsi comodamente, così come alzarsi e girarsi. Non vogliamo che sia troppo piccola per ovvi motivi, ma è importante assicurarsi che non sia troppo grande: la cuccia deve essere vista dal cane come posto sicuro, in cui sentirsi al riparo e potersi rilassare senza che niente e nessuno lo possa infastidire.

Per una cuccia per cani da interni la dimensione dovrà avere lunghezza pari almeno alla lunghezza del cane stesso, e non oltre i 20 cm più lunga.

Benissimo! Abbiamo visto tutti i principali aspetti nella scelta di una cuccia per cani da interno.

Come sempre però, per qualsiasi domanda, dubbio o curiosità siamo a disposizione nei commenti! A presto! 🙂 

Dicci la tua!
[Voti: 6    Media Voto: 5/5]