Collare Antiabbaio: Pro, Contro e 8 TOP per gli addestratori

migliore collare antiabbaio

Un collare antiabbaio è un tipo specifico di collare da addestramento che viene indossato da un cane con la tendenza ad abbaiare eccessivamente.

È progettato per rafforzare negativamente il comportamento di abbaiare e, nel tempo, indurre il cane a evitare quel comportamento.

L’uso dei collari antiabbaio è diventato controverso negli ultimi anni e molte persone considerano il suo uso una forma di abuso sugli animali.

La guida di oggi cercherà di fare chiarezza sull’argomento:

  • Esaminerà i PRO ed i CONTRO dei collari antiabbaio
  • Ti aiuterà a capire se il collare antiabbaio è adatto al tuo cane
  • Mostrerà alcuni collari antiabbaio consigliabili presenti in commercio

I tipi di collari antiabbaio

Collari antiabbaio elettronici

I collari antiabbaio elettronici rilevano la vibrazione delle corde vocali mentre il tuo cane abbaia. Quando rileva queste vibrazioni, viene erogato uno shock di basso livello al collo del cane.

I collari a scossa elettrica in Italia sono illegali e non possono essere venduti. La sentenza della Corte di Cassazione è stata chiara, quindi se questi collari anti abbaio vengono proposti come soluzione ottimale per far smettere il cane di abbaiare, sono assolutamente da evitare.

Questo tipo di collare è considerato crudele verso l’animale, e (giustamente) proibito in Italia.

In più, l’efficienza dei collari antiabbaio elettronici è messa in discussione anche dai professionisti veterinari.

Uno studio condotto presso il College of Veterinary Medicine della Cornell University ha rilevato che quattro degli otto cani che hanno provato un collare elettrico per abbaiare non hanno avuto alcuna riduzione dell’attività di abbaiare.

Collari antiabbaio alla citronella

I collari antiabbaio alla citronella hanno un piccolo microfono nel collare per rilevare l’abbaio. Al rilevamento, rilascerà nell’aria una fragranza di citronella a base vegetale.

Lo studio della Cornell University ha scoperto che tutti i proprietari di cani hanno riscontrato che i collari alla citronella sono efficaci nel ridurre o fermare l’abbaiare e molti li preferivano ai collari elettrici.

I collari antiabbaio alla citronella sono utilizzati anche in diverse organizzazioni di randagi e adozioni di animali domestici per aiutare a controllare l’abbaiare eccessivo.

Collare antiabbaio a vibrazione

Il collare antiabbaio a vibrazione ha un funzionamento semplice: quando il cane comincia ad abbaiare, il collare emette una piccola vibrazione che distrae il cane è lo fa smettere di abbaiare.

Il chip all’interno dei collari a vibrazione regola la vibrazione e l’intensità, in funzione della durata dell’abbaio.

Alcuni di questi tipi di collare elettrico a batteria combinano suoni e vibrazioni. Secondo molti addestratori, questa è la combinazione migliore per insegnare a cani di taglia grande a non abbaiare sempre.

Per alcuni cani il collare a vibrazione è fastidioso, mentre altri non sembrano affatto impressionati. Quindi attenzione alle reazioni del cane.

Collari antiabbaio ad ultrasuoni

I collari antiabbaio ad ultrasuoni hanno un microfono per rilevare l’abbaio. Al momento dell’abbaio emettono un suono che è impercettibile per gli esseri umani e fastidioso per i cani.

Alcuni sistemi hanno due toni, uno per premiare un comportamento positivo e un altro per indicare un comportamento negativo, ma la maggior parte ne ha solo uno.

I collari antiabbaio ad ultrasuoni sono spesso abbinati a collari elettronici per fornire prima un suono, quindi uno shock se il comportamento persiste.

Dei tipi di collari antiabbaio, il collare antiabbaio ad ultrasuoni è quello con il minor numero di ricerche a sostegno dell’efficacia.

I casi di utilizzo di un collare antiabbaio

Joselinè Barched, veterinaria dell’ Animal Behaviour Clinic del New Jersey in USA spiega quando è utile usare il collare antiabbaio.

Barched descrive il tipo di cani i cui proprietari in genere acquistano collari per abbaiare come “abbaiatori fastidiosi”. Questi cani, dice, abbaiano ininterrottamente, sia per ragioni territoriali sia perché abbaiare è un comportamento appreso e in cerca di attenzione.

Molti cani abbaiano per uno scopo specifico e l’abbaiare di solito può essere risolto senza ricorrere a un collare antiabbaio, ma cercando di risolvere la causa che comporta l’abbaio.

Tuttavia, Barched conferma che i proprietari che non sono presenti quando si verifica l’abbaiare, che non vogliono o non sono in grado di correggere il cane possono scegliere di provare un collare antiabbaio, spesso con buoni risultati.

Attenzione tuttavia, a non far assuefare il cane al collare.

Con l’assuefazione al collare, più il cane indossa il collare alla citronella, meno bene funzionerà e meno efficace sarà.

Barched scrive che il modo migliore per aggirare l’assuefazione è utilizzare il collare antiabbaio solo sporadicamente, ancor meglio in un piano di allenamento e modificazione del comportamento: il collare anti abbaio non può essere l’unico metodo di eliminazione del comportantento.

Dovrei usare il collare antiabbaio?

Ricorda: alcune razze di cani abbaiano semplicemente più di altre.

I piccoli terrier e le razze toy hanno molte più probabilità di abbaiare per ragioni non essenziali rispetto ai cani da riporto, ai cani da pastore e ai San Bernardo.

Alcune razze, come i cani da caccia, sono state allevate e addestrate ad abbaiare dopo aver incontrato l’odore della loro preda.

Altre razze, come i terrier, sono state allevate per essere attive, scavare e abbaiare con i loro proprietari cacciatori.

In definitiva, la scelta di utilizzare un collare antiabbaio spetta a te, il proprietario.

Sei responsabile del benessere e della salute del tuo cane, ma devi anche essere coscienzioso nei confronti dei tuoi vicini e della tua famiglia.

Prova metodi alternativi di modifica del comportamento prima di utilizzare un collare antiabbaio. Abbaiare, entro limiti ragionevoli, è un comportamento naturale per un cane, ma dovrebbe essere monitorato da vicino.

Con i cani, proprio come con gli umani, non esiste una cura magica per comportamenti sgradevoli.

Impara a riconoscere i fattori scatenanti che fanno abbaiare il tuo cane e lavora per eliminare il maggior numero possibile di questi fattori di stress.

Mentre addestrare il tuo cane a smettere di abbaiare può sembrare un fardello che richiede tempo, spesso può rivelarsi più efficace del semplice utilizzo di un collare antiabbaio.

Collare Antiabbaio – Elenco

8. WvPet – Collare da addestramento Spray

I collari per cani alla citronella sono l’alternativa più sicura per l’addestramento comportamentale dei cani che abbaiano in eccesso.

La citronella è fastidiosa, ma totalmente innocua, per questo utilizzata.

Wvpet è un collare di addestramento per cani con spray alla citronella con telecomando.

A differenza dei modelli a spruzzo automatico, la spruzzata di spray viene rilasciata premendo i pulsanti del telecomando, per distrarlo mentre abbaia.

È un collare antiabbio da addestramento, per questo può essere controllato solo dal telecomando, e non spruzzerà mai automaticamente quando il cane abbaia.

Offre 3 modalità di allenamento + 3 livelli di spruzzo. Le 3 modalità di allenamento comprendono: Citronella Spray + Bip; Vibrazione + Bip; solo Bip; la modalità spray ha 3 livelli regolabili: alto, basso o zero spray.

La batteria ricaricabile agli ioni di litio da 300 mA può essere caricata completamente in 2 ore, dura fino a 11 giorni per il collare e 27 giorni per il telecomando.

Quando la luce rossa sul ricevitore lampeggia significa che la batteria è scarica.

L’impermeabilità del prodotto non è al 100%, quindi va bene sotto una pioggerellina o se Fido si rotola nell’erba fresca, ma non va utilizzato se piove forte o se Fido entra in acqua.

È un prodotto eccellente, dalla ottima qualità. È progettato per insegnare al cane i comandi, compreso quando non abbaiare. Non funziona in modo automatico.

PRO

  • Collare con un’ottima autonomia
  • Si possono notare miglioramenti già dopo i primi utilizzi
  • Rispettoso per l’ambiente ed inodore per la casa

CONTRO

  • L’impermeabilità del collare non è al 100%

PetTec – Collare Spray Automatico – Prezzo: 89,00 euro


7. PetKing – Collare Vibrante

collare anti abbaio petking

PetKing Premium è un collare antiabbaio tra i più venduti, grazie ad un favorevole prezzo.

Il collare a vibrazione è progettato per fermare il rumore creato dal cane, con 7 livelli di correzione per un sistema di apprendimento progressivo.

Il collare rilascia gradualmente uno stimolo sonoro e di vibrazione quando viene attivato dall’abbaiare del cane, e questa tecnologia aiuta progressivamente nel suo addestramento. Questo modello è adatto a cani di tutte le taglie, ed è prodotto dalla Spokso Ltd di Londra.

I 7 livelli comprendono:

  • Livello 1: un segnale sonoro (1.5 secondi)
  • Livello 2: un segnale sonoro più forte (2 secondi)
  • Livello 3: un segnale sonoro più forte + vibrazione (5 secondi)
  • Livelli 4-7: segnale sonoro e vibrazione gradualmente più forti (5 secondi)

Per usare al meglio questo collare anti abbaio, è consigliabile testare i livelli in anticipo e trovare quello che fa reagire il vostro animale.

Quando il cane smette di abbaiare per 30 secondi, il dispositivo si resetta automaticamente al livello predefinito. Se continua ad abbaiare dopo aver passato tutti i livelli, il collare smetterà di funzionare per 1 minuto e si resetterà al primo livello di correzione dell’abbaio.

Il prodotto è costruito con cura nei dettagli e considerato il prezzo vale la pena essere provato. Il segnale sonoro, tuttavia, non funziona su tutti i cani.

PRO

  • Si adatta al comportamento del cane
  • Taglia unica
  • Segnale sonoro progressivo

CONTRO

  • Non è impermeabile
  • Manca un manuale in italiano

PetKing – Collare Vibrante – Prezzo: 29,00 euro


6. Havenfly – Collare da Addestramento

Havenfly è un Collare antiabbaio da addestramento con telecomando. Si attiva quindi al nostro comando.

All’interno della confezione troviamo 1 Ricevitore, 1 Cintura regolabile, 1 Trasmettitore remoto, 1 Cavo di ricarica USB ed 1 Manuale.

Sono disponibili 3 modalità di allenamento: forte vibrazione (standard), vibrazione (0-5 livelli) e suono.

Quando si trova il livello migliore a cui il cane risponde, si mantiene. Queste modalità sono progettate per correggere comportamenti del cane come aggressività, fare pipì nel posto sbagliato, stare seduto nel momento sbagliato, abbaiare esageratamente e altri comportamenti inappropriati.

Il collare anti abbaio è impermeabile e permette di addestrare i cani anche nei giorni di pioggia. È stato progettato con una distanza fino a 500 m, in modo da poter facilmente allenare il cane all’aperto.

Sia il telecomando che il ricevitore di questo collare per cani hanno una batteria al litio ricaricabile incorporata, e si possono caricare con la linea di ricarica USB generale.

Il collare può essere regolato in base alla circonferenza del collo, e va bene sia per cani piccoli che per cani di grossa taglia.

È un buon prodotto, facile da utilizzare e, con impegno da parte del padrone, il lavoro di addestramento con questo supporto funziona. Ottima l’impermeabilità e buona la copertura del segnale, mentre i vari livelli di vibrazione sono troppo similari tra loro, e non sono di grande aiuto.

PRO

  • Buona qualità costruttiva
  • Taglia unica
  • Impermeabile al 100%

CONTRO

  • Intensità delle vibrazioni scarse

Havenfly – Collare da Addestramento – Prezzo: 69,00 euro


5. GoPetee – Collare Automatico Led

GoPetee Collare Automatico Anti abbaio è uno strumento di addestramento progressivo del cane. Emette un trillo ed una vibrazione paragonabile a quella del cellulare.

Si tratta infatti di un collare dotato 7 livelli di suoni e vibrazioni, per abituare il cane e impedirgli gradualmente di abbaiare.

Con una targa identificativa a LED, può essere visto ad una distanza di circa 800 metri durante la notte, ideale per i cani di piccola e media taglia.

Il dispositivo presenta una tracolla in nylon flessibile e consente di regolare la vibrazione e il suono a proprio piacimento, dai livelli più bassi a quelli più alti, per educare il cane in via graduale.

Il collare antiabbaio GoPetee ha un bel design e un pratico display che mostra il livello di vibrazione selezionato. Ha un grado di protezione IP3, quindi pioggia e schizzi non comportano danni. Il collare è resistente anche agli urti ed è molto semplice da far indossare a Fido.

Non è taglia unica ma c’è la disponibilità per i cani di tutte le taglie. Prima di acquistare l’articolo è necessario prestare attenzione alla taglia ed alle dimensioni del cane, per acquistare il collare più adeguato al proprio caso.

Il dispositivo è dotato di due punte plastificate rivolte verso il collo, e sono queste che fanno partire una piccola vibrazione. Il cane associa la vibrazione all’abbaio.

Il consiglio è partire dalla vibrazione più bassa per poi salire gradualmente, senza creare problemi al cane. Ha ricevuto numerosi apprezzamenti positivi fra gli utilizzatori online.

PRO

  • Automatico, a vibrazione
  • Dotato di LED
  • Impermeabile al 100%
  • Utilizzo semplice

CONTRO

  • L’efficacia del collare non è uguale per tutti

GoPetee – Collare Automatico Led – Prezzo: 29,00 euro


4. PetTec – Antibark Vibra Trainer

PetTec Antibark Vibra Trainer è un oggetto che consente di addestrare il cane attraverso un sistema di vibrazione e sollecitazione sonora, per educarlo e impedire fastidiosi latrati.

Il dispositivo è dotato di diversi tipi di suoni e di 7 livelli di sollecitazione, in modo da bloccare gradualmente il cane appena comincia ad abbaiare. Inizialmente si azionerà il livello di vibrazione più basso, se il cane non desiste al primo livello il dispositivo attiverà automaticamente il livello di vibrazione e suono più alto, fino a quando il cane si distrae e smette di abbaiare.

E’ dotato di un sistema che consente di capire quando la batteria è quasi scarica, semplicemente guardando il display sul collare; ogni dispositivo è dotato di batteria incorporata, che lo rende facile da caricare e utilizzare.

Tutto quello che si deve fare è caricarlo per 1 ora usando il cavo mini USB in dotazione. Ogni carica completa dà all’accessorio abbastanza energia da funzionare per circa 2 settimane.

Può essere usato anche all’esterno in quanto realizzato con materiali impermeabili e resistenti all’acqua.

Intensità e sensibilità sono regolabili, e si va dalla sensibilità inferiore che si attiva all’abbaiare forte, fino ad una maggiore sensibilità che si attiva quando il cane ringhia.

Questo collare è progettato per adattarsi alla maggior parte dei cani, indipendentemente dalla loro razza, ed è dotato di una cinghia che permette di regolare il collare da 20 cm a 67 cm.

La qualità del collare è buona e l’uso del dispositivo è intuitivo. Non è fatto per un uso continuativo, ma solo per addestrare il cane a rispondere a degli stimoli che il padrone giudica corretti o meno.

Il manuale consiglia di non utilizzarlo per più di 2h al giorno e solo ed esclusivamente in spazi chiusi privi di rumore di fondo.

Fra i collari antiabbaio automatici resta uno dei migliori per qualità assoluta.

PRO

  • Ottima qualità
  • Semplice da utilizzare
  • Impermeabile al 100%

CONTRO

  • Non funziona per tutti i cani

PetTec – Antibark Vibra Trainer – Prezzo: 45,00 euro


3. Havenfly – Collare Addestramento a telecomando

Havenfly Collare Antiabbaio Addestramento con portata remota del collare fino a 800 m, consente di addestrare facilmente il cane sia all’interno che all’esterno.

È un collare con 2 cinturini e viene proposto con tre modalità di lavoro: vibrazione / forte vibrazione / suono, e 16 livelli di intensità progressivi regolabili per vibrazione e forte vibrazione; 8 livelli regolabili per la modalità audio.

Il ricevitore è impermeabile IP67, per cui si può addestrare il cane anche nei giorni di pioggia. Sia il telecomando che il ricevitore hanno la modalità luce LED e attraverso la ricarica USB possono essere caricati rapidamente contemporaneamente. Sono sufficienti 2 ore di ricarica per circa 7-10 giorni di utilizzo.

È utile per l’allenamento, ma come al solito dipende dalla natura del cane: per un cane tranquillo basta il suono, per cani un po’ più impegnativi serve la vibrazione, l’importante è mettere i tappini di gomma sui due spinotti che vengono a contatto con la gola, per evitare di traumatizzarlo.

Gli spinotti sono di due misure, lunghi per pelo lungo, corti per pelo raso. È un buon prodotto, utilissimo nell’aiuto dell’addestramento quotidiano e funziona molto bene anche all’aperto.

Molti utenti utilizzano solo il segnale acustico, senza mettere in funzione la modalità vibrazione, per altri utenti è il contrario. Ottimo avere la possibilità di entrambi.

PRO

  • Ottimo controllo da remoto
  • Vibrazione e segnale acustico
  • Impermeabile
  • Leggero e facile da utilizzare

CONTRO

  • Non funziona per tutti i cani

Havenfly – Collare Addestramento a telecomando – Prezzo: 49,00 euro


2. Animigo – Collare Antiabbaio a vibrazione

animigo collare antiabbaio migliore

Animigo è un brand del Regno Unito dedicato agli animali domestici.

Il collare anti abbaio di Animigo è stato progettato con una tecnologia che include solo le modalità vibrazione e suono, così si potrà addestrare il cane in tutta sicurezza e secondo le proprie specifiche esigenze.

Il collare è semplice da usare ed è possibile scegliere il miglior livello di stimolazione per il proprio cane grazie al sistema di controllo di facile utilizzo.

Inoltre, essendo leggero, comodo e impermeabile, non ci si dovrà preoccupare che il collare possa danneggiarsi anche se il cane è uno di quelli che adorano giocare nella neve o nelle pozzanghere.

Il design è resistente alle intemperie ed il comodo cinturino in nylon può essere regolato su qualsiasi dimensione del collo. Viene anche fornito con un cavo di ricarica USB così da poterlo semplicemente collegare e utilizzare ovunque e in qualsiasi momento.

È un dispositivo totalmente indolore, e trasmette solo un segnale acustico e qualche vibrazione.

Va posizionato attorno al collo del cane, e si regola la vestibilità, lasciando uno spazio di 5-7 cm.

Nota di merito ai produttori, che prima di farlo indossare al cane consigliano nelle linee guida di provarlo su sè stessi per regolare la sensibilità del sensore automatico… eroi.

PRO

  • Collare antiabbaio automatico con buona sensibilità
  • Buona stimolazione acustica e vibrante, non dolorosa
  • Comodo e leggero
  • I produttori consigliano di testarlo su sè stessi: numeri 1

CONTRO

  • La vibrazione è leggera e potrebbe non essere efficace

Animigo – Collare Antiabbaio a vibrazione – Prezzo: 34,99 euro


1. PetTec – Collare Spray Automatico

collare anti abbaio automatico

Chi è alla ricerca di un collare anti abbaio diverso dal solito, può provare Antibark Spray Trainer 2.0, che sfrutta un sistema diverso dai soliti suoni con vibrazione.

Si serve infatti di uno spray, che si attiva quando il cane inizia ad abbaiare, del tutto innocuo per la sua salute.

Molti utenti testimoniano che la sua azione è davvero efficace, in quanto l’animale associa subito lo spruzzo all’abbaio.

La taglia è unica e il prodotto può andare bene per una circonferenza del collo che va dai 22 ai 67 cm, quindi è indicato anche per le taglie grandi. Il Trainer si ricarica tramite cavo Micro-USB (in dotazione) e dura 10 giorni (durata di addestramento giornaliera consigliata <2h).

Un LED segnala quando il collare deve essere ricaricato. Il dispositivo è dotato di protezione IPX5 contro gli schizzi d’acqua.

Anche se utilizza lo spray al posto della stimolazione, la composizione alla citronella non risulta lesiva per la salute del cane e risulta efficace, poiché l’animale associa subito lo spruzzo all’abbaio, quindi il prodotto si rivela molto utile nel ridurre l’incidenza di questo disturbo.

Gli acquirenti lo ritengono un accessorio di gran aiuto. Molti, infatti, che non riscontravano benefici con altri prodotti di questo genere, hanno risolto questo fastidio con l’utilizzo di questo collare.

Questo collare antiabbaio da addestramento è dotato di un microfono ad alte prestazioni che riconosce l’abbaiare del cane e attiva automaticamente un segnale spray.

È un collare che riscuote un buon successo. Va usato ad ore, e non in modo continuativo.

PRO

  • Si attiva immediatamente ed automaticamente quando il cane abbaia
  • Adatto ai cani di tutte le taglie
  • Facile da usare, basta inserire le batterie e la ricarica dello spray

CONTRO

  • Nei cani a pelo molto lungo parte dello spray viene assorbito dal pelo

PetTec – Collare Spray Automatico – Prezzo: 41,00 euro


Consigli finali sulla scelta del collare antiabbaio

  • Non usare il collare antiabbaio su cuccioli, mai. Attendere almeno i 6 mesi d’età (meglio 12) prima di usare il collare.
  • Considera le dimensioni del cane. I cani più grandi riescono a resistere agli effetti dei prodotti più semplici, perciò hanno bisogno di collari più potenti. D’altro canto un cane di piccola taglia non ha bisogno di un collare troppo sofisticato. Dove possibile, adatta correttamente la potenza del collare in base alle dimensioni del cane.
  • Frequenza di utilizzo: meno è meglio, per evitare il fenomeno dell’assuefazione.
  • La qualità conta: un collare antiabbaio di bassa qualità rischia di agire anche in momenti in cui il cane non ha abbaiato. Un prodotto di bassa qualità può fare più danni che altro.
  • Il carattere del cane conta. È fondamentale non usare un’intensità troppo alta se non quando è strettamente necessario. È vero che i collari anti abbaio non causano dolore al cane, ma bisogna regolare il collare al giusto livello per riuscire ad educare Fido nella maniera corretta.

 

Concludendo, noi non siamo grandi fan dei collari antiabbaio per cani.

Siamo fermamente convinti che lavorare sulla causa dell’abbaio sia un modo molto più efficace di limitare l’abbaio, anche e soprattutto nel lungo termine.

Nel caso di utilizzi sporadici, per evitare esasperazioni, il collare antiabbaio può risultare effettivamente un alleato.

Usiamolo senza esagerare, per la migliore efficacia possibile e per il benessere del nostro cane.

Commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments